Una rimonta di venticinque punti!!!

Donald Trump è di questi tempi indietro di dodici punti a livello nazionale nei sondaggi rispetto a Joe Biden?
Quisquilie.
Nella rilevazione condotta tra il 21 e il 22 luglio del 1988, il candidato democratico Michael Dukakis – Governatore del Massachusetts – era avanti di diciassette (diciassette!) punti nei confronti del Vice Presidente in carica con Ronald Reagan e nominato repubblicano George Herbert Bush.
Martedì 8 novembre, Bush vinse con un margine di quasi otto.
Diciassette più otto fa venticinque.
Si tratta del record assoluto in materia ma Donald Trump per vincere in questo 2020 è chiamato a fare molto molto meno!