Trump incoronato a Charlotte

Di persona!
Donald Trump, malgrado il Covid, è andato di persona a Charlotte per l’apertura della Convention repubblicana.
Presenti trecentotrentasei delegati soltanto (le misure di sicurezza non permettevano altro) che gridavano “Ancora quattro anni” e senza pubblico, ha ricevuto l’unanime nomination GOP.
Particolarmente in palla, il Presidente ha scherzato dicendo che resterà per altri dodici.
Seriamente, ha poi ripetuto che teme grandemente gli imbrogli (“Vogliono rubare le elezioni” ha detto) che i democratici sarebbero pronti a mettere in atto.
Fuochi d’artificio.