“Per quanto ancora rinunceremo all’ordine pubblico?” si chiedeva Gerald Ford nel 1966

Il futuro Presidente Gerald Ford, all’epoca ‘House Minority Leader’ del Grand Old Party, in aula, rispondendo alle forti parole di Martin Luther King pronunciate alla fine della marcia di Selma (“Per quanto ancora?
Non per molto!
Perché nessuna menzogna può durare in eterno”.), usando il medesimo incipit, disse:
“Per quanto ancora intendiamo rinunciare all’ordine pubblico – colonna portante della nostra civiltà – in favore della debole teoria sociale secondo cui un uomo che scaglia un mattone contro una finestra o lancia una bomba incendiaria è semplicemente un incompreso e uno svantaggiato con la famiglia divisa alle spalle?”
Era il 1966.
Sono passati cinquantaquattro anni e siamo esattamente allo stesso punto!