Mike Pence rischia il posto? E comunque cambiare il Vice non porta fortuna!

siste un elenco di possibili candidati alternativi alla Vice Presidenza.
Alternativi a Mike Pence.
Non che Trump lo abbia in mente.
O almeno non risulta.
Eccolo, comunque:
– Kelly Ayotte, già Senatrice del New Hampshire
– Marsha Blackburn, Senatrice del Tennessee
– Liz Cheney Rappresentante del Wyoming
– Lindsey Graham Senatore del North Carolina
– Nikki Haley già Ambasciatrice all’ONU
– Mia Love ex Rappresentante dello Utah
Non che il fatto di cambiare il running mate da una elezione all’altra porti fortuna.
A memoria, mi sovvengono, Abraham Lincoln, William McKinley e Franklin Delano Roosevelt.
Cambiarono il Vice e passarono a miglior vita.