Migliore Jefferson?

Correva il 19 gennaio del 1961.
Il giorno seguente, alle ore 12, avrebbe avuto svolgimento la cerimonia di Insediamento.
Washington era sommersa dalla neve.
In auto, tra un impegno e l’altro, il Presidente designato John Kennedy leggeva il Discorso Inaugurale “di Jefferson che era stato pubblicato sul programma del concerto tenuto poco prima alla Constitution Hall cui aveva appena, seppure parzialmente, assistito.
Quando ebbe finito, scosse la testa e disse con disappunto: ‘È migliore del mio’”.
Così Arthur Schlesinger nel suo ‘I mille giorni di John Kennedy alla Casa Bianca’.
Va precisato che il Discorso del terzo Capo dello Stato al quale si fa riferimento era il primo – datato 4 marzo 1801 – dei due che, rieletto nel 1804, avrebbe pronunciato.