‘Memorial Day’

Il ‘Memorial Day’ – giorno nel quale gli Americani ricordano i militari morti “difendendo la propria nazione in guerra” – cade ogni anno l’ultimo lunedì del mese di maggio.
Così dal 1868, allorquando fu istituito per commemorare il caduti della da poco terminata Guerra di Secessione.
I dati ufficiali dicono che
– quattrocentocinquemila trecentonovantanove sono i morti sul campo nella Seconda Guerra Mondiale
– trentaseimila cinquecento settantaquattro quelli della Guerra di Corea
– cinquantottomila duecentoventi quelli in Vietnam
– settemila circa nei più recenti conflitti.