Per Jill Stein Hillary è peggio di Trump (del quale pensa malissimo)

Trump?

Inaccettabili e da combattere tutte le sue idee, in ogni campo.

Hillary Clinton?

Peggio ancora!

Se il tycoon nuovaiorchese, infatti, straparla, l’ex segretario di Stato ha già dato, fin dai tempi della presidenza del marito, ampia prova sul campo di essere una incapace, una guerrafondaia, una nemica dei diritti civili e via elencando.

Questa, la posizione del ‘quarto incomodo’ (dopo Trump, Clinton e il libertariano Johnson) di questa tornata elettorale per White House: la leader e candidata verde Jill Stein.

Mauro della Porta Raffo