I ‘sandersiani’ del Nevada prendono l’iniziativa

Più di seicento delegati alla Convention democratica hanno dichiarato che non voteranno la Platform (il programma) del partito se non conterrà precisi impegni a proposito dei miglioramenti da apportare al ‘Medicare for all’.
L’iniziativa è dei delegati ‘sandersiani’ del Nevada ed ha rapidamente attecchito tra i numerosi (mille e settantatre!) seguaci del Senatore del Vermont.
Va ricordato che nel 2016 non pochissimi tra i ‘sandersiani’ di allora, delusi, non votarono Hillary Clinton.