Guardia Nazionale a Kenosha

Il Governatore dem del Wisconsin Tony Evers, vista l’impossibilità da parte della polizia locale di sedare i tumulti e le devastazioni in atto, su richiesta dei cittadini, ha inviato a Kenosha la Guardia Nazionale.
L’intento dichiarato è quello di “proteggere le infrastrutture, ristabilire e mantenere l’ordine pubblico e permettere che quanti lo vogliano possano continuare a manifestare pacificamente”.
Significativo che la mobilitazione della Guardia Civile avvenga colà per l’iniziativa di un amministratore democratico.