Verso la Casa Bianca

Insediamento blindato il 20 gennaio

Venticinquemila i poliziotti e gli uomini della guardia civile chiamati a presidiare Washington il 20 gennaio in occasione dell’Insediamento di Joe Biden. Un numero davvero imponente. D’altra parte la cerimonia avrebbe avuto un andamento particolare dettato dalla pandemia in corso anche a prescindere dai timori conseguenti gli accadimenti in Campidoglio del trascorso 6 gennaio. Pare…

Read more »

Mille novecento miliardi di dollari sul piatto

“Dobbiamo agire e farlo subito. Non possiamo aspettare. In gioco c’è la salute del Paese… La crisi, anche quella economica, è sotto gli occhi di tutti”. Così il Presidente eletto Joe Biden presentando le linee guida di quello che sarà il suo primo e davvero consistente (millenovecento miliardi di dollari nientemeno) intervento teso a combattere…

Read more »

Gli elettori repubblicani e Donald Trump

Isolato alla Casa Bianca… L’agenda di governo vuota… Escluso dai social… In rotta con tutto e tutti conpreso Rudy Giuliani le cui salatissime parcelle intende contestare… Nuovamente rinviato al giudizio del Senato dal secondo Impeachment… Questa volta avendo contro anche una piccola ma significativa parte dei repubblicani eletti alla Camera… Timoroso di essere altresì pericolosamente…

Read more »

Impeachment: due terzi “dei presenti”!!!

Sanno almeno leggere? Parlo di tutti (tutti quanti in proposito intervengano, in verità) quei bravi giornalisti che, discettando della votazione in Senato che negli USA conclude la procedura dell’Impeachment, scrivono o affermano che per arrivare alla condanna “è necessaria la maggioranza dei due terzi dei Senatori, pertanto di sessantasette” mentre la norma costituzionale recita, sì…

Read more »

Ventisette i Governatori repubblicani, a dimostrazione del fatto che il GOP non si esaurisce certamente in Trump

Per quanto si debba tenere conto delle sue notevoli capacità di sopravvivenza, difficilissimo che Donald Trump – comunque esca da questo secondo Impeachment – sia seriamente spendibile (ammesso e non concesso che il partito lo voglia) nel 2024. Come però già detto, il fatto che il Grand Old Party sia attualmente in crisi non implica…

Read more »

Trump batte ogni record! Quanto ad Impeachment, almeno.

Ed ecco che mercoledì 13 gennaio 2021 la Camera dei Rappresentanti USA – a larga maggioranza, visto che una decina di parlamentari repubblicani si aggiungono ai democratici – approva la messa in stato d’accusa di Donald Trump per “incitamento alla insurrezione” con riferimento ai fatti del 6 gennaio riguardanti il Campidoglio. Sarà pertanto il tycoon…

Read more »

La estremamente significante ‘Rivoluzione 20/21’ in Georgia

Non è tanto significativo il fatto che il trascorso 3 novembre nelle cosiddette Presidenziali la Georgia (peraltro, per pochissimi voti) sia passata al campo democratico. Era accaduto altre volte: l’ultima nel 1992 (per il vero ‘complice’ l’indipendente Ross Perot). La vera ‘Rivoluzione georgiana’ si è invece concretizzata il 5 gennaio 2021, allorquando i due candidati…

Read more »