Categoria: Storia delle elezioni presidenziali USA

I Presidenti usciti di scena e poi in cerca di un ulteriore mandato

Pochi gli ex Presidenti che una volta usciti da White House (per le più diverse ragioni) hanno cercato di tornarvi. Il primo in ordine di tempo fu il democratico Martin Van Buren. Eletto nel 1836, sconfitto nel 1840, ripresentatosi invano sotto le bandiere del Free Soil nel 1848. Il secondo è stato Millard Fillmore. Vice…

Read more »

Differenti risultati nel tempo e riguardo alle differenti consultazioni

Tra il 1871 e il 1998 (record assoluto), il partito democratico ha vinto tutte le cinquantadue elezioni per la carica di Governatore svolte in Georgia. Tra il 1867 e il 1960, altrettanto ha fatto nel Vermont in quarantanove occasioni consecutive il repubblicano. Ebbene, guardando invece alle Presidenziali, in Georgia i GOP si affermano dal 1996…

Read more »

Un ‘Dark Horse’ – almeno quanto alla nomination dem – è alle viste?

Guardando ai Presidenti americani succedutisi nel tempo, tre, a detta degli storici, i ‘Dark Horse’ (l’espressione trova origine nell’ippica e viene usata per il cavallo che del tutto inaspettatamente, altri essendo i favoriti, vince). Più numerosi i candidati alla Casa Bianca sconfitti a novembre dopo essere inopinatamente arrivati alla nomination. Nella totalità dei casi, il…

Read more »

Nicholas Murray Butler e l’eredità ricevuta nel 1912

Un grand’uomo che, ove si guardi solo alle elezioni americane, finisce per essere considerato una specie di tappabuchi di scarsissimo successo. Filosofo, diplomatico, educatore, nel tempo Presidente della Columbia University e Premio Nobel per la Pace, Nicholas Murray Butler era un convinto repubblicano, delegato per i GOP in tutte le Convention tenutesi addirittura dal 1888…

Read more »

Del secondo mandato (al quale ambisce Donald Trump)

Trascorsi i primi decenni, tra fine Settecento e inizio Ottocento – allorquando era del tutto normale, seguendo le tracce del Padre della Patria e primo Capo dello Stato George Washington, esercitare (o tentare di farlo, visto che gli Adams non riuscirono nell’intento) due mandati – a partire dal fallito tentativo di Martin Van Buren nel…

Read more »

Le fondamentali elezioni per il Senato in programma il 3 novembre

Stiamo proprio in questi giorni vedendo quanto sia importante il Senato per la vita politica americana. Lo vediamo in atto impegnato nel giudizio sulla richiesta di Impeachment di Donald Trump avanzata dalla Camera. Non possiamo però dimenticare in quante altre e più ricorrenti (l’Impeachment è procedura rarissima) circostanze (oltre che nella discussione delle leggi) il…

Read more »

Il 3 novembre e la Camera

Quarantotto i seggi che hanno cambiato mano nelle Mid Term Elections 2018. Quaranta quelli passati ai democratici che hanno pertanto ribaltato la situazione precedente arrivando alla maggioranza assoluta. Essendo biennale il mandato tutti i quattrocentotrentacinque scranni saranno di bel nuovo in palio il prossimo 3 novembre in coincidenza con le votazioni per la scelta dei…

Read more »