Categoria: Prima delle primarie 2020

Come si risponde a Pete Buttigieg se non citando Ronald Reagan?

Giovane è meglio? ci si deve chiedere portando avanti il discorso conseguente le dichiarazioni in proposito di Pete Buttigieg (che chiede “A new generation of American leadership” non certamente del tutto senza ragione guardando agli ultra settantenni in pista). E quale migliore risposta – sempre considerando che naturalmente esistono giovani e giovani come anziani e…

Read more »

“A new generation”

Barack Obama è nato il 4 agosto del 1961 e il suo successore Donald Trump il 14 giugno 1946, quindici anni prima. Viene istintivo pensare che colui che segue in una carica sia usualmente più giovane del predecessore. Così non è stato nella occasione citata. Così, per il vero, non è stato anche in precedenti…

Read more »

Il secondo pubblico dibattito dem a Detroit

Il Democratic National Committee ha annunciato che il secondo dibattito pubblico tra i candidati in vista della nomination avrà luogo il 30 e 31 luglio a Detroit. Come si ricorderà, a Miami, nel corso del primo confronto verso fine giugno, erano stati ammessi solo venti dei candidati in corsa e divisi in due serate. Lungi…

Read more »

Come va la raccolta fondi tra i democratici?

Sorpresa! Ma non troppo, a ben guardare. I dati ufficiali relativi alla raccolta dei fondi da parte di donatori privati negli ultimi tempi vede nettamente al primo posto il Sindaco di South Bend Pete Buttigieg con ben ventiquattro milioni di dollari! Un notevole esito, indicativo di un crescente seguito popolare. Seguono Elizabeth Warren con diciannove,…

Read more »

Tom Steyer in corsa tra i democratici

Ventiquattro o venticinque finora i candidati alla nomination democratica del 2020. Un numero davvero notevole e mai finora raggiunto visto che il precedente record apparteneva ai repubblicani: diciassette nel 2016. Ma non basta. Evidentemente – avrà certamente fatto ricerche e sondaggi in questo senso prima di scendere in pista – c’è spazio e tempo per…

Read more »

In morte di Ross Perot

Straordinaria l’avventura politica di Ross Perot, il miliardario texano venuto a morte oggi all’età di ottantanove anni. Straordinaria perché percorsa da assoluto indipendente nel 1992, allorquando, scontento della politica estera interventista – a suo modo di vedere – del Presidente George Herbert Bush si candidò a White House ottenendo quanto al voto popolare una messe…

Read more »

7/7: General Elections Polls

ABC News/Washington Post ha pubblicato il 7 luglio gli esiti di un sondaggio su base nazionale che propone diverse sfide tra Donald Trump e gli sfidanti democratici. Nell’ipotesi di un confronto con Biden vede quest’ultimo prevalere di ben dieci punti: cinquantatre a quarantatre per cento. La Senatrice Kamala Harris prevarrebbe di due punti: quarantotto a…

Read more »