Categoria: Prima delle primarie 2020

E il Libertarian Party?

Il primo partito che terrà la Convention per la scelta del proprio candidato alla Presidenza nel 2020 è quello Libertariano. È difatti in programma ad Austin, Texas, già a maggio. Nel 2016, proponendo un ticket formato da due ex Governatori repubblicani (Gary Johnson e Bill Weld), il Libertarian ha ottenuto il tre e tre per…

Read more »

Il colore dei candidati

Il ritiro della Senatrice Kamala Harris è stato considerato un fatto decisamente negativo da quanti guardano al colore della pelle dei candidati democratici alla nomination 2020. È stata invero Harris per parecchio tempo la più seguita ed appoggiata tra i non bianchi in corsa. È questo un tema da prendere con le molle ma considerato…

Read more »

Kamala Harris out

La Senatrice della California Kamala Harris si è ritirata dalla corsa per la nomination democratica 2020. “Non abbiamo più disponibilità economiche. È una decisione davvero dolorosa” ha dichiarato. Che dire se non che cominciano a cadere anche i candidati fino a poco tempo fa considerati tra i veri papabili? Era difatti Harris tra i pochi…

Read more »

Impeachment: una precisazione

Molti osservatori, trattando del Kievgate e delle reazioni in merito di Donald Trump, hanno detto e scritto che il Presidente in merito “vuole essere giudicato dal Senato”. Prescindendo dalle ragioni che hanno portato a rappresentare con queste parole la posizione del tycoon, il procedimento, una volta dicesi dalla Camera, DEVE concludersi in Senato così disponendo…

Read more »

Verso l’Impeachment

“Prove schiaccianti”. Questa la conclusione alla quale è giunta la commissione intelligence che esamina il Kievgate. Sarebbero schiaccianti ovviamente le prove a carico di Trump. Come ben sappiamo, l’Impeachment è procedura che se non riferita ad alto tradimento o a corruzione – è naturalmente non è questo il caso – guarda a generici “crimini o…

Read more »

Sud e aree urbane per Biden

Lo si dà per morto. La ragione sta nel fatto che nell’Iowa i sondaggi lo illustrano battuto, sonoramente. E che nel successivo New Hampshire, per quanto sembri messo meglio, non dovrebbe combinare altro che una mediocre difesa. Ma, benché i due Stati che danno il via alla stagione di Caucus e Primarie siano estremamente significativi,…

Read more »

Dibattito Weld/Walsh sul futuro GOP

Lo dimentichiamo, ma Donald Trump ha teoricamente a che fare con tre contendenti la nomination GOP. Uno dei tre è il folkloristico ‘perennial candidate’ Roque de la Fuente, e va bene. Gli altri due (e in particolare l’ex Governatore del Massachusetts Bill Weld) contano qualcosa di più. E proprio loro (a Weld si è aggiunto…

Read more »