Categoria: Primarie 2016

Il bipartitismo in America

E’ solo a partite dal 1856 – allorquando il democratico James Buchanan ebbe la meglio sul repubblicano John Fremont (terzo incomodo, con poca voce in capitolo, l’ex presidente Millard Fillmore) – che i due partiti ancora oggi dominanti si confrontano direttamente per la conquista di White House. In precedenza, movimenti politici di volta in volta…

Read more »

Primarie dem, Washington DC chiude i giochi

Non una grande idea, quella di programmare alla fine della corsa le primarie. Poca o nessuna, l’attenzione specie se, come nel caso, la battaglia per ottenere la nomination è conclusa. Oggi, in quel di Washington DC, i democratici – solo i democratici – vanno alle urne per eleggere i loro delegati alla convention e la…

Read more »

Biden, Jackson, O’Malley for Hillary

Hanno aspettato, e molto. Hanno aspettato l’esito delle primarie del 7 giugno, California e New Jersey compresi. E infine si sono decisi, dichiarando il proprio appoggio a Hillary Clinton. Il vice presidente Joe Biden, all’inizio della corsa indicato come uno dei possibili contendenti. L’ex competitor – per il vero, del tutto ai margini elettoralmente parlando…

Read more »

La strage di Orlando e la campagna elettorale

Cinquanta morti (finora) e un gran numero di feriti. E l’assassino è un islamico che ha inneggiato all’Isis e al sedicente califfo prima di compiere la strage. Certo, era omofobo ma in tema di effetti sulla campagna elettorale – e ce ne saranno – questo passa in seconda linea. E già Donald Trump infuria sui…

Read more »

Quando l’intellettuale parla di Donald Trump

Stephen King, intervistato da Andy Greene per Rolling Stone Italia   Ritengo particolarmente significativi i passi conclusivi – che qui riporto – dell’intervista concessa a Andy Greene da Stephen King. Significativi in quanto riflettono chiaramente quale sia l’opinione degli intellettuali di una ben precisa collocazione ideale, ideologica e politica su Donald Trump e sui suoi…

Read more »

Strage di Orlando: le reazioni dei candidati

Il massacro di Orlando irrompe nel dibattito politico americano. In particolare, quella che è stata definita la più grave sparatoria perpetrata negli Stati Uniti (con almeno cinquanta morti e cinquantatre feriti) è prepotentemente entrata nella campagna elettorale per le presidenziali di novembre. Un tema tanto più acceso non soltanto per il fatto che l’evento si…

Read more »

Gli islamici USA contro Trump e le sciocchezze in merito

Allarme rosso per Donald Trump. Molti organi di stampa riportano una notizia per lui e per la sua campagna preoccupante. A causa delle sue note prese di posizione, centinaia di migliaia (proprio così, centinaia di migliaia) di islamici con cittadinanza americana si starebbero iscrivendo alla liste elettorali per votare Hillary Clinton e impedire quindi la…

Read more »