Categoria: Dopo il voto

Lyndon Johnson come ‘percepito’ da Franklin Delano Roosevelt

Un caso nel quale la vocazione venne percepita “Per cercare di spiegarmi l’intenso rapporto che il presidente (Franklin Delano Roosevelt) aveva avuto con il giovane deputato (Lyndon Johnson), un rapporto diverso da tutti gli altri, James H. Rowe, uno dei consiglieri di F.D.R., mi disse: ‘Bisogna tenere presente che erano entrambi grandi geni politici. Potevano…

Read more »

USA 1964: quando John Wayne appoggiava Barry Goldwater

1997, prodotta per la televisione esce una pellicola straordinaria. Sceneggiata magistralmente da Martyn Burke e diretta da Joe Dante, si intitola ‘La seconda guerra civile americana’. In una scena, gli inviati di un potente network tv, in attesa degli eventi, guardano un film di guerra. Sullo schermo, John Wayne fa strage di nemici e uno…

Read more »

USA, lavorare all’interno dei partiti porta rarissimamente lontano

A partire dal 1848 tra i democratici e dal 1854 (anno della fondazione) tra i repubblicani, un numero sterminato di uomini politici ha ricoperto nell’uno e nell’altro campo il ruolo di presidente (da noi, volgarmente, chiamato ‘presidente del partito’) del Comitato Nazionale. Tra i mille, solo uno – il GOP George Herbert Bush – è…

Read more »

USA: l’affluenza alle urne

La vecchia e discussa questione dell’affluenza alle urne negli Stati Uniti… Per cominciare, diversa è ai nostri giorni appunto l’affluenza ove si guardi alle presidenziali e alle ogni quattro anni concomitanti congressuali, alle mid term, alle primarie, tralasciando ovviamente le votazioni per i governatorati e quelle locali. Non dimenticando il fatto che in situazioni particolari…

Read more »

Nixon sceglie Kissinger: come andò

Primarie e convention repubblicane del 1968: Henry Kissinger funge da consulente per la politica estera del governatore del New York Nelson Rockfeller al quale a Miami il GOP nega la nomination concedendola invece a Richard Nixon. Amareggiatissimo, Kissinger sbotta in una frase che gli sarà successivamente spesso ricordata: “Questo Nixon non è adatto a fare…

Read more »

Obama non conosce la storia americana!!!

Il buon giorno si vede dal mattino e il mattino per la presidenza Obama è databile 20 gennaio 2009. E’ difatti in quella data, esattamente a mezzogiorno, che l’allora neo presidente ha giurato nelle mani del Chief della Corte Suprema e ha pronunciato il suo discorso inaugurale. Un discorso che rivelava la sua totale ignoranza…

Read more »

USA: quando si vota?

8 novembre 2016, 3 novembre 2020, 5 novembre 2024, 7 novembre 2028,  2 novembre 2032, 4 novembre 2036, 6 novembre 2040, 8 novembre 2044, … e inoltre, 6 novembre 2018, 8 novembre 2022, 3 novembre 2026, 5 novembre 2030, 7 novembre 2034, 2 novembre 2038, 4 novembre 2042, 6 novembre 2046, … Quando si voterà…

Read more »