758 executive orders governatoriali a proposito del Coronavirus

Statistiche al 31 marzo.
Settecentocinquantotto gli ‘executive orders’ emanati dai Governatori degli Stati USA in ragione del Coronavirus.
Massachusetts, trentuno
Arizona, ventinove
Michigan, ventotto
quelli che ne hanno emanati di più.
Missouri, cinque
Oklahoma, sei
Louisiana, Virginia e Wyoming, sette
quelli che ne hanno stilati di meno.
I ventisei Governatori repubblicani ne hanno emessi trecentoottantaquattro con una media di quattordici e otto a testa.
I ventiquattro democratici trecentosettantaquattro con una media di quindici e sri ciascuno.
Quarantasette Stati hanno chiuso le scuole (sempre per ordine dei Governatori).
Trenta più il District of Columbia hanno imposto lo ‘stay home’.